Tutti per uno o… Uno per tutti?

Tutti per uno o… Uno per tutti?
admin

Con l’approssimarsi della scadenza dei termini per la presentazione della dichiarazione dei redditi, diviene più frequente sentir parlare di 5×1000.

Le organizzazioni nonprofit che ne possono beneficiare si prodigano a presentare le proprie attività e, con messaggi a volte spiritosi e a volte commoventi, vi invitano a sostenerle.

Il tutto in un’atmosfera di particolare fibrillazione e, inutile nasconderlo, di competizione, che, lo confessiamo, ci mette un po’ a disagio.

Non solo perché il nostro messaggio rischia di essere l’ultimo dei tanti, ma anche perché siamo consapevoli che non è facile considerare di destinare il proprio 5×1000 a una fondazione.

Si pensa e si dice: la Fondazione deve dare soldi, non chiederne.

Ciononostante, riteniamo sia importante proporvi le nostre ragioni.

Non tanto per metterci in concorrenza con cause che, ogni giorno, noi per primi promuoviamo e sosteniamo.

Ciò che ci preme è, invece, stimolare una riflessione e, qualora questa sia in grado di interessarvi, proporre un’alternativa.

Il senso delle nostre considerazioni è sintetizzato nella cartolina qui riprodotta.

In parole semplici:

– destinare il 5×1000 a favore della FCN non significa sottrarre risorse a UNA qualsiasi delle cause che vi stanno a cuore;

– destinare il 5×1000 a favore della FCN vuol dire, al contrario, sostenerle TUTTE in un colpo e, soprattutto, sul territorio novarese!

In che modo?

Una Fondazione come la nostra vive e cresce grazie ai propri donatori, siano essi privati, enti commerciali o non commerciali.

Siamo ricchi della generosità della comunità in cui operiamo ed eroghiamo grazie alla fiducia di chi ci sostiene.

Fare al meglio il nostro lavoro significa rimuovere ogni ostacolo che possa frapporsi tra chi intenda mettere in campo attività per il miglioramento della vita della propria comunità e chi voglia investire su quel miglioramento.

Le risorse raccolte dalla FCN tramite il 5×1000 sostengono questi scopi perché ci aiutano a coprire i nostri costi di gestione.

Cioè, grazie a queste risorse abbiamo la possibilità di destinare fino all’ultimo centesimo di ciascuna donazione raccolta a favore dei progetti che sosteniamo in ciascuno dei nostri ambiti di intervento istituzionali:

– Assistenza sociale e sanitaria;

– Ricerca;

– Ambiente;

– Cultura;

– Sport solidale;

– Formazione.

Pensateci su e domandatevi: Tutti per uno o… Uno per tutti?

c.f. 94037480038

Newsletter