Caritas Diocesana e FCN insieme contro la povertà. SCOPRI DI PIU'
Area Riservata - Seguici:

5° Bando Fondo Pagani: per Archivi, Biblioteche e Musei

5 Bando Fondo Pagani

Al via la quinta edizione del Bando Fondo Pagani. Sono 50.000,00 gli euro messi a disposizione degli Archivi, delle Biblioteche e dei Musei del territorio novarese da parte del Comitato di Gestione del Fondo dott. Giovanni Pagani, costituito presso la Fondazione nel 2010, in memoria e in adempimento delle volontà testamentarie dell’appassionato collezionista e cultore d’arte, già Primario di Urologia presso l’Ospedale San Biagio di Domodossola.

 

Di fronte al ridursi dell’attenzione e della cura pubblica per il patrimonio culturale nazionale e, in particolare, per quello archivistico, librario e museale, che si traduce in una minore attenzione nei confronti dei cittadini, a cui si sottraggono strumenti per pensare, crescere e nutrire il proprio senso civico, obiettivo del Bando è sostenere progetti che si propongano di:

  • tutelare il patrimonio archivistico, librario e museale custodito nel territorio novarese;
  • consentirne una migliore contestualizzazione e valorizzazione, anche sperimentando approcci didattici innovativi e coinvolgenti che stimolino il desiderio di frequentare i luoghi di cultura e permettano di raggiungere nuovo pubblico e di formare cittadini consapevoli.

 

Le organizzazioni che intendano sottoporre la propria candidatura dovranno compilare l’apposito Modulo di Candidatura Preliminare, avendo cura di prendere visione del documento Linee guida per la presentazione di un progetto, e inviarlo agli uffici della Fondazione, all’indirizzo email progetti@fondazionenovarese.it, in vista di un incontro conoscitivo, finalizzato a comprendere le caratteristiche del progetto, riconoscerne la coerenza con gli obiettivi del Bando e la realizzabilità delle azioni proposte.

 

In base all’esito dell’incontro, la Fondazione comunicherà all’organizzazione il via libera alla formalizzazione della candidatura, o le ragioni dell’eventuale rinvio, con l’indicazione dei profili di debolezza individuati e il suggerimento delle modifiche da apportare.

 

Il 5° Bando del Fondo dott. Giovanni Pagani – commenta il prof. Giovanni Benedetto, rappresentante del Comitato del Fondo – ci avvicina al 10° anniversario della costituzione del Fondo, che cadrà l’anno prossimo. La modalità del Bando si è, in questi anni, dimostrata la più adatta per ampliare l’interesse intorno alle possibilità offerte dal Fondo Pagani nel sostegno a Archivi, Biblioteche e Musei di Novara e territorio. Confidiamo che l’attenzione e la partecipazione continuino a crescere, per un settore che merita particolare cura per il suo significato storico, ma anche per le importanti e, spesso trascurate, ricadute in ambito sociale, dal punto di vista educativo, al fine di valorizzare tanti “tesori” nascosti di Novara e del Novarese

 

Sempre più spesso – chiude il presidente della Fondazione, Cesare Ponti – i luoghi di cultura necessitano di restauro o di opere di ammodernamento, che li rendano realmente fruibili e le richieste, in merito, sono sempre numerose. Il Novarese è un territorio molto ricco che, però, va conservato e valorizzato. Il Bando Fondo Pagani consente anche di sostenere quei progetti che promuovono una “cultura inclusiva”, in grado di ampliare il ventaglio di utenti e, allo stesso tempo, di coinvolgere la comunità intera e renderla culturalmente partecipativa.

 

Per ogni informazione contattare la Fondazione Comunità Novarese onlus al numero 0321 611781 oppure alla mail progetti@fondazionenovarese.it.