Caritas Diocesana e FCN insieme contro la povertà. SCOPRI DI PIU'
Area Riservata - Seguici:

Nuovo oratorio giovanile a Cerano

Parrocchia Cerano - Natività di Maria Vergine - Cerano

130.000,00 €

OBIETTIVO DI RACCOLTA

149.762,50 €

RACCOLTO *

OBIETTIVO RAGGIUNTO

92

DONAZIONI
* Il caricamento dei dati segue l'aggiornamento del sito.

Altre informazioni sul progetto

€ 130.000,00
€ 0,00

100%

L'intento del progetto è recuperare il salone dell'ex cinema parrocchiale, ormai inutilizzato da vent'anni, per farne un nuovo centro di aggregazione giovanile e sala della Comunità. A Cerano sono pochissimi i luoghi di aggregazione giovanile, specialmente per la fascia di età 11/18 anni. Il nuovo spazio polifunzionale verrebbe a configurarsi come luogo "di crescita" che offre opportunità educative, formaative, ricreative, didattiche e di socializzazione in cui sperimentare e sperimentarsi in relazioni "buone" con coetani ed adulti.

Categoria del progetto:

  • Assistenza sociale
  • Tutela del patrimonio storico e artistico
    • A favore di minori
    • Conserv./valorizz.dei beni architett.i e archeol.

1

INSERISCI IL TUO IMPORTO

2

STAI DONANDO COME OSPITE or ACCEDI

Accetto il trattamento della privacy policy dei donatori

3

NOTE : ATTENDI IL RITORNO AUTOMATICO AL SITO PER COMPLETARE LA TRANSIZIONE
Se vuoi contribuire, anche con una piccola donazione, a sostenere il progetto,
ti offriamo anche questi strumenti:
  • BOLLETTINO POSTALE
    sul conto corrente n. 18205146 intestato alla Fondazione Comunità Novarese onlus,
    indicando nella causale il titolo del progetto
    (es: “Causale: Nuovo oratorio giovanile a Cerano”)

  • BONIFICO BANCARIO
    presso BANCOPOSTA
    codice IBAN IT63T0760110100000018205146
    a favore della Fondazione Comunità Novarese onlus,
    indicando nella causale il titolo del progetto
    (es: “Causale: Nuovo oratorio giovanile a Cerano”)

Ciascuna donazione sarà integralmente destinata alla realizzazione del progetto e godrà dei benefici fiscali previsti dalla normativa vigente.
Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *